Intelligenza Personale Intelligenza Attiva

Grandi novità in casa Golfini Rossi!

Cari Amici,

la nostra giovanissima associazione è stata iscritta dall’Agenzia delle Entrate, dopo attenta valutazione statutaria,  nel registro ONLUS.

Ciò significa, tra il resto che vi racconterò tra poco, che da ora è possibile destinare il 5 x mille dell’IRPEF al sostegno delle nostre iniziative. Basterà indicare nell’apposito spazio della vostra dichiarazione dei redditi il codice fiscale della “golfini rossi onlus”: 93040170156.

La nostra “golfini rossi onlus” persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale a favore di categorie deboli/disagiate ed è abilitata ad operare nei seguenti settori:

assistenza sociale e socio sanitaria
beneficienza
istruzione
formazione.

Ci chiamiamo “golfini rossi” per richiamare la divisa dei bambini delle scuole elementari africane dei Paesi ad ex dominazione britannica, come la nostra St. Placidus school of Mvimwa in Tanzania e ora, con questa qualifica di ONLUS, ci sentiamo fortemente legittimati a promuovere solidarietà e moralmente altrettanto impegnati a rispettare regole, normative e tradizioni dei popoli.

Il principale progetto che sosteniamo è la costruzione di una scuola speciale, un po’ diversa da quelle esistenti. Una scuola SOLYDA dove si insegnerà a produrre, trasformare e conservare il cibo, le regole basi di igiene, tecniche di costruzione di case salubri ed economiche….. Una scuola progettata per educare, specializzare ma anche avviare al lavoro.  Una risposta concreta ai bisogni primari dei popoli africani.

E’ un investimento davvero importante, serviranno mezzi economici, tempo, competenze qualificate, mobilitazione del network, volontariato e tanto altro……. ma non abbiamo paura e cominciamo!

Nelle more di avere il sito istituzionale, vi invito a seguire la pagina facebook dell’Associazione “golfini rossi onlus” , dove tutta la vita associativa su questa ed altre iniziative è raccontata, testimoniata, documentata.

GRAZIE con tutto il cuore!

Tiziana

1 Commento

Lascia un Commento